Glossario PAC

Nella proposta di regolamento che istituisce l'Autorità alimentare dell'Unione Europea il principio di precauzione è così definito: "qualora a seguito di una valutazione delle informazioni pertinenti disponibili venga individuato un rischio per la salute ma permanga l'incertezza scientifica a riguardo possono essere adottate misure preventive di gestione del rischio necessarie per garantire il livello elevato di tutela della salute che la Comunità persegue in attesa di ulteriori informazioni scientifiche per una valutazione più esauriente del rischio". Il principio di precauzione è stato originariamente esplicitato nella legislazione tedesca con riguardo ai rischi legati all'inquinamento dell'aria. Esso pone l'accento sulla razionalità  di una politica preventiva piuttosto che reattiva. Ha oggi sempre più vasta applicazione negli accordi internazionali in particolare nel Protocollo sulla biosicurezza. La Commissione europea ha esteso la sua applicazione alla protezione della salute degli esseri umani degli animali e delle piante.

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist