Agriculture and Public Goods

Agriculture and Public Goods
The Role of Collective Action
Istituto Nazionale di Economia Agraria

 

La gestione sostenibile delle risorse naturali e più in generale la conservazione e la valorizzazione dei beni pubblici associati al settore primario sono temi al centro del dibattito sul futuro delle politiche agricole e di sviluppo rurale.
Il libro “Agriculture and Public Goods. The Role of Collective Action” analizza il ruolo delle azioni collettive come possibile alternativa alle attuali forme d’intervento in agricoltura volte ad incentivare la fornitura di beni pubblici agro-ambientali.
Quali sono i vantaggi delle azioni collettive per la produzione di beni pubblici rispetto alle classiche misure agro-ambientali o agli strumenti di mercato? Quali sono i drivers che spingono gli agricoltori a partecipare a progetti collettivi legati ai beni pubblici? Attraverso quali strumenti di policy e quali assetti istituzionali è possibile favorire lo sviluppo di azioni collettive?
Con l’obiettivo di rispondere a queste domande, il libro propone un’analisi teorica sul ruolo delle azioni collettive nella fornitura dei beni pubblici e un’indagine empirica su due casi di studio italiani in cui è stato sperimentato un approccio collaborativo nella gestione delle risorse agro-ambientali (progetto “Custodia del territorio” nella Media Valle del Serchio e “Accordo Agro-ambientale della Valdaso”).

Link al volume:
[link]

Tematiche: 
Rubrica: 
Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist