Editoriale n.3

Editoriale n.3

Questo numero di AGRIREGIONIEUROPA esce nell’occasione del decennale dell’istituzione che lo pubblica: l’Associazione “Alessandro Bartola” - Studi e ricerche di economia e di politica agraria, organizzazione non-profit nata per tenere vivo l’indimenticabile esempio scientifico e umano del prof. Alessandro Bartola, docente di Economia e Politica Agraria ad Ancona, prematuramente scomparso nel 1993. In questi dieci anni l’Associazione ha realizzato un vasto programma di ricerca e divulgazione sui temi dell’agricoltura, dell’agro-alimentare e dello sviluppo rurale. Questa attività si riassume nelle quasi cinquanta pubblicazioni, raccolte nelle sue sei collane e nei numerosi eventi scientifici organizzati nel corso del decennio. Di tutto ciò c’è ampia documentazione nel sito [link al sito dell'Associazione "Alessandro Bartola"].
L’ultima iniziativa dell’Associazione è la rivista elettronica AGRIREGIONIEUROPA. Si tratta di un progetto di grande impegno, volto a favorire il dialogo tra chi opera nella ricerca scientifica e chi ha responsabilità nelle istituzioni, nelle organizzazioni e nelle imprese e ad avvicinare la dimensione regionale con quella europea e internazionale in genere. Anche per AGRIREGIONIEUROPA si tratta di un anniversario. Con questa quarta uscita della rivista, si compie un anno da quando il progetto è stato concepito e ne è stata avviata la realizzazione. La rivista in questo tempo si è consolidata ed è stato messo a punto il sito internet [link al sito Agriregionieuropa], con il quale sarà possibile fornire in futuro altri servizi di documentazione e informazione. Già oggi i più di mille accessi al mese ed il trend crescente dei down-load della rivista e dei suoi articoli, danno il segnale di un gradimento diffuso. Ciò nondimeno, riteniamo utile la collaborazione dei lettori nel segnalare i difetti e nel proporre nuovi servizi, temi e priorità.
Questo numero si apre con alcuni articoli sul tema del rapporto tra cibo e tecnologia. Si tratta di un argomento di grande attualità, sul quale la riflessione e le reazioni del grande pubblico sono spesso condizionate da paure diffuse (si consideri l’attuale situazione dei mercati avicoli e la vicenda dei tetrapack). Nello stesso tempo, forti concentrazioni di interesse orientano gli sviluppi della ricerca, propongono nuovi prodotti e nuovi marchi, condizionano pesantemente il dibattito pubblico e le stesse scelte politiche.
Sul tema “Cibo e tecnologia: cosa mangeremo nel 2020?” si svolgerà il convegno del decennale dell’Associazione “Alessandro Bartola”, che si terrà ad Ancona il prossimo 15 dicembre e che sarà organizzato in collaborazione con la Facoltà di Economia “G. Fuà” e con il Dipartimento di Economia dell’Università Politecnica delle Marche, dove l’Associazione Bartola ha sede. Il convegno ha anche il sostegno della Regione Marche e della Provincia di Ancona.
La rubrica “Approfondimenti” è dedicata a diversi argomenti di attualità: la natura economica del pagamento unico aziendale, i segni di qualità dei prodotti agro-alimentari, gli effetti redistributivi delle politiche fiscali e contributive per l’agricoltura, i progressi degli accordi euro-mediterranei, la multifunzionalità nell'agricoltura di montagna, la condizione femminile nell'agricoltura dell'UE, la misura di insediamento giovani.
Nella rubrica “Esperienze”, si riportano i risultati di alcune esperienze regionali: uno studio sui paesaggi intermedi della dorsale appenninica delle Marche, una analisi dell’esperienza calabrese della programmazione integrata in agricoltura, una ricerca sul ruolo della politica distrettuale nello sviluppo rurale piemontese.
Due “Schede” infine propongono l’una, una lettura del ruolo della PAC nell’interpretazione di chi si occupa di politica regionale nell’UE e l’altra, una quantificazione delle persone i cui destini sono legati agli esiti della negoziazione nella WTO.

Rubrica: 
Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist