Italian Greenhouse Gas Inventory 1990-2009. National Inventory Report 2011

p. 114
Italian Greenhouse Gas Inventory 1990-2009. National Inventory Report 2011

L’inventario nazionale delle emissioni e degli assorbimenti dei gas-serra, preparato ed aggiornato annualmente in Italia dall’Ispra (già Apat), è uno strumento di importanza fondamentale per le strategie di mitigazione dei cambiamenti climatici. Nel rapporto si descrive la serie storica italiana delle emissioni dei gas serra dal 1990 al 2009, comunicata in accordo con quanto previsto nell’ambito della Convenzione quadro sui cambiamenti climatici delle Nazioni unite (UNFCCC), del protocollo di Kyoto e del Meccanismo di monitoraggio dei gas serra dell’Unione europea.
Ogni Paese che partecipa alla Convenzione, infatti, oltre a fornire annualmente l’inventario nazionale delle emissioni dei gas serra secondo i formati richiesti, deve presentare il National Inventory Report (Nir), in cui vengono esposte le metodologie di stima, le fonti dei dati di base e dei fattori di emissione utilizzati per ogni fonte emissiva. A partire dal 2010, nel Nir sono state riportate le informazioni addizionali richieste dal Protocollo di Kyoto, in particolare quelle relative alle attività condotte nell’ambito degli articoli 3.3 (afforestazione, riforestazione e deforestazione) e 3.4 (gestione forestale). Sono inoltre presenti una sezione in cui sono riportati dettagli relativi alla contabilità delle unità di Kyoto e una sezione in cui sono esplicitate le modifiche intervenute nel National system e nel registro delle emissioni; è infine stata inclusa una descrizione dei potenziali impatti avversi delle attività di mitigazione in paesi in via di sviluppo.

Link web: www.isprambiente.gov.it

Tematiche: 
Rubrica: 
Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist