Supporting policies for social farming in Europe: Progressing multifunctionality in responsive rural areas

Supporting policies for social farming in Europe: Progressing multifunctionality in responsive rural areas
a Università di Pisa, Dipartimento di Scienze Veterinarie
b UCD SoFar Group

"Agricoltura sociale” è un’espressione usata per descrivere un’ampia gamma di pratiche che fanno uso delle risorse dell’agricoltura per promuovere inclusione sociale e lavorativa di soggetti a bassa contrattualità ed offrire un’ampia gamma di servizi alla persona a supporto di aree rurali e urbane. Il progetto SoFar (Social services in multifunctional farms, finanziato dal VI programma quadro dell’UE), condotto da un gruppo di ricerca composto da centri di ricerca di 7 paesi dell’Unione, ha approfondito una tematica spesso assente nel dibattito sulla multifunzionalità dell’agricoltura, evidenziando lo stato dell’arte delle pratiche di agricoltura sociale nei paesi partner del progetto e contribuendo a tracciare riflessioni, linee strategiche innovative e raccomandazioni per le politiche dell’Unione.
Il tema dei servizi alla persona, dell’infittimento della rete di protezione sociale nelle aree rurali, dell’organizzazione di legami più intimi tra città e campagna, trova nell’agricoltura sociale un’utile alleata.
Il libro, con un dvd che presenta un viaggio attraverso le esperienze di agricoltura sociale in Europa, raccoglie parte dei risultati di un’azione di ricerca che ha coinvolto attivamente portatori di interesse dell’agricoltura sociale, ricostruisce il quadro esistente, assicura evidenza alle pratiche ed alle storie dell’agricoltura sociale e offre spunti di riflessione teorici e metodologici per le nuove politiche di sviluppo rurale dell’Unione. Sul sito del progetto è disponibile il download dei materiali del progetto, mentre il libro ed il dvd possono essere richiesti ad ARSIA e agli autori (francovo@vet.unipi.it).

Tematiche: 
Rubrica: 
Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist