Glossario PAC

Nel 1984 il Consiglio europeo di Fontainebleau ha generalizzato il meccanismo di correzione al bilancio già in vigore per il Regno Unito prevedendo che "ogni Stato membro con un onere di bilancio eccessivo rispetto alla propria prosperità relativa potrà beneficiare di una correzione a tempo debito". Il meccanismo rimborsa al Regno Unito il 66% del suo contributo netto (la differenza tra il contributo al bilancio UE e le entrate ottenute). Per quanto la correzione sia stata decisa solo per il Regno Unito il Summit di Fontainebleau ha riconosciuto il principio di una correzione generalizzata ("ogni Stato membro") che deve essere basata sull'entità dello squilibrio ("eccessivo") e la prosperità  di uno Stato membro rispetto all'UE nel suo complesso ("prosperità relativa"). Il meccanismo di rimborso è finanziato da tutti gli altri Stati membri in base alla loro partecipazione al Rnl. Tuttavia per Germania, Paesi Bassi, Austria e Svezia il finanziamento della correzione è limitata al 25% di quanto dovuto.

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist