Glossario PAC

La riforma della Pac 2014-2020 prevede un sistema di pagamenti diretti che sostituirà, a partire dal 1° gennaio 2015, il pagamento unico aziendale (vedi). Il nuovo sistema prevede sette componenti di aiuto. Alcune di queste devono essere obbligatoriamente previste dallo Stato membro: pagamento di base, pagamento verde e pagamento per i giovani agricoltori (vedi tabella nell’introduzione). Le altre componenti sono facoltative: aiuto ridistributivo per i primi ettari, aiuto per le aree con vincoli naturali, sostegno accoppiato facoltativo e pagamenti per i piccoli agricoltori. Tutti gli aiuti sono finanziati attraverso il massimale nazionale fissato per ciascuno Stato membro.

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist