Glossario PAC

La nomenclatura delle unità  territoriali statistiche (Nuts) è stata introdotta da Eurostat (Istituto Statistico dell'Unione Europea) per fornire una scomposizione unica ed uniforme del territorio dell'Unione Europea in unità territoriali ai fini della compilazione di statistiche regionali. Il sistema Nuts di classificazione riconosce tre tipologie di divisione regionale:

  • NUTS 1: comprende le principali regioni socio-economiche con popolazione compresa tra i 3 e i 7 milioni di persone, ad esempio i Länder in Germania, le regiony in Polonia e le macroregiuni in Romania;
  • NUTS 2: comprende le regioni di base per l’applicazione delle politiche regionali con popolazione compresa tra gli 800 000 e i 3 milioni di persone, ad esempio le provinces in Belgio, le regioner in Danimarca e gli oblasti nella Repubblica ceca;
  • NUTS 3: comprende le piccole regioni per diagnosi specifiche, con popolazione compresa tra le 150 000 e le 800 000 persone, ad esempio gli oblasti in Bulgaria e le province in Italia.

Per motivi pratici legati alla disponibilità di dati e alla implementazione di politiche regionali la nomenclatura Nuts si basa soprattutto sulla classificazione istituzionale. La Nuts è una classificazione gerarchica a cinque livelli: ogni stato membro (Nuts 0) è diviso in un numero intero di regioni Nuts 1 (corrispondenti in Italia ad 11 regioni o aggregati di regioni come Piemonte-Liguria-Valle d'Aosta Triveneto ecc.) ciascuna delle quali è a sua volta suddivisa in un numero intero di regioni di livello Nuts 2 (in Italia le 20 regioni amministrative) ciascuna delle quali suddivisa ancora in un numero intero di Nuts 3 (le province) e così via.

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist