Glossario PAC

Imposizione di condizioni di rispetto salvaguardia e/o valorizzazione ambientale come contropartita di una politica di sostegno all'agricoltura. Nel dibattito europeo i termini cross-compliance, eco-condizionalità o condizionalità ambientale sono utilizzati in modo intercambiabile per indicare la subordinazione del sostegno alle imprese agricole a condizionamenti ambientali. Nelle riforma Fischler del 2003 ogni agricoltore beneficiario di pagamenti diretti sia di quelli che ricadono nel pagamento unico che di quelli che ne sono al momento esclusi è tenuto al rispetto delle norme individuate nell'ambito della condizionalità. Essa riguarda sia criteri di gestione obbligatoria (Cgo) che il mantenimento della terra in buone condizioni agronomiche e ambientali (Bcaa). Il mancato rispetto delle norme imposte dalla condizionalità  comporta una riduzione degli aiuti diretti fino alla loro completa soppressione.

Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist