Agriregionieuropa anno 14 n°55, Dic 2018

Il lavoro in agricoltura

Accedi o registrati per visualizzare e stampare la versione editata in PDF della Rivista
Operazioni
Titolo Autori Rubrica
Editoriale n. 55 – Perché la politica di sviluppo rurale deve essere rafforzata? Franco Sotte Editoriale
Occupazione e sviluppo del settore primario Maria Carmela Macrì Tema
La stima dell’input di lavoro in agricoltura nel quadro dei conti economici nazionali Federica Battellini Tema
Il lavoro dipendente in agricoltura in Italia attraverso i dati Inps Giulio Mattioni Tema
La manodopera impiegata nel settore ittico in Italia Lucia Tudini Tema
I numeri chiave delle retribuzioni degli operai agricoli in Italia Massimiliano D’Alessio Tema
Le regole del gioco nelle filiere agroalimentari e i riflessi sulla tutela del lavoro Irene Canfora Tema
Strumenti legislativi di contrasto al lavoro sommerso, allo sfruttamento e al caporalato in agricoltura Vito Leccese, Daniela Schiuma Tema
Lavoratori stranieri nell’agricoltura italiana. Dove sono e cosa fanno secondo le cifre ufficiali Maria Carmela Macrì, Concetta Cardillo, Silvia Vanino, Maria Angela Perito, Silvia Coderoni Tema
Vulnerabilità e irregolarità dei lavoratori nel settore agricolo: percezione, determinanti, interventi Eduardo Barberis, Stefania Battistelli, Piera Campanella, Paolo Polidori, Elisabetta Righini, Desirée Teobaldelli, Elena Viganò Tema
Il sostegno ai giovani agricoltori nell’ambito della Pac Francesco Piras Tema
Se fossi il Commissario all’agricoltura … risultati del sondaggio Agriregionieuropa sul futuro della Pac Franco Sotte Approfondimenti
Alessandro Bartola e la scuola di Ancona di economia agraria Simone Misiani Approfondimenti
Verso una nuova definizione degli usi civici Francesco Saverio Oliverio Approfondimenti
L’analisi del ciclo di vita come strumento di supporto alle decisioni evidence-based in agricoltura Oriana Gava, Fabio Bartolini, Gianluca Brunori, Francesca Venturi, Susanna Pecchia, Adanella Rossi, Alberto Pardossi Approfondimenti
Non cliccare su questo link in quanto e accentata per gli spammers e verresti messo nelle blacklist